Buongiorno, nel mese di Marzo ho sofferto per tre giorni di giramenti di testa terribilo sia quando cambiavo posizione a letto sia in posizione eretta. Nel tempo la cosa si e' ridimensionata ma ad oggi ho ancora vertigini e nausea tutte le volte che cambio posizione a letto e quando mi alzo la mattina. Premetto che non ho mai sofferto di questo disturbo e che mio marito quest'anno e' stato purtroppo vittima di terribile mobbing a lavoro, tant'e' che attualmente e' a casa in depressione. Ho fatto un controllo a Maggio in ospedale che sembrerebbere escludere una labirintite. Vorrei chiedere a che tipo di professionista potrei rivolgermi per risolvere il problema, che secondo me deriva dallo stress. Vorrei anche che, nel caso cio' sia derivato dalla difficile condizione cui mio marito e' stato sottoposto, cio' venisse certificato dal medico che mi visitera'. Ho bisogno di un parere in merito, anche perche' si tratta di un disturbo che sta diventando fastidioso. Grazie