Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Glicemia alta a digiuno

Buongiorno,
sono un ragazzo di 37 anni. Da alcuni anni quando effettuo il check up di routine ho rilevato glicemia a digiuno tra 90 e 99 mg/dl, emoglobina glicata sempre nel range tra 34 e 36 mmol/mol. Altri parametri tutti normali come colesterolo sempre sui 140-150, hdl su 60 - 65, trigliceridi al massimo 60. Ho effettuato anche lipasi 22-26, amilasi al limite tra 99 e 115 (massimo 130), insulina sempre bassa tra 2.6 e massimo 3.5 dove il minimo del laboratorio è 2.5. Ad esso ho anche effettuato la curva da carico glucidico che non ha evidenziato particolari problemi.
Minuti Glicemia Insulinemia
0' 86 3.29
30' 135 17.61
60' 101 16.65
90' 93 13.69
120' 74 8.53
150' 78 5.19

Aggiungo che sono normopeso e faccio attività fisica 5 volte a settimana (3 di allenamenti alta intensità crossfit con i pesi e 2 di allenamenti aerobici), tutti gli allenamenti li effettuo la mattina a digiuno dopo sveglio.
Aggiungo anche in genere la sera mangio carboidrati (pasta integrali o di avena o di grano saraceno) per avere le giuste energie la mattina per allenarmi.
Chiedo se questo quadro desti delle preoccupazioni, mi sono anche rivolto anche un diabetologo che mi ha detto che può essere tutto normale, può essere l'effetto somogyi, di continuare con allenamento e dieta corretta riducendo i carboidrati. Vi chiedo un vostro parere. Grazie.

Risposta del medico
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio

Per ridurre il rischio di sviluppare diabete continui attività fisica ed alimentazione non a ridotto quantitativo di CHO (CHO vanno adeguati alla situazione del singolo), bensì a ridotto indice glicemico.

Risposto il: 06 Luglio 2023
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali