Buondì Dott, ho 32 anni, e le scrivo perchè da qualche giorno soffro di particolari sintomi: mi alzo al mattino col ventre piatto e appena poche ore dopo aver fatto colazione (in genere latte senza lattosio e qualche fetta biscottata con marmellata) comincio a gonfiarmi a livello addominale, il gonfiore aumenta anche col pranzo (in genere assumo... Leggi di più carboidraiti e/o proteine, quindi pasta, pane, carne e pesce) e dopo la cena (in generale leggera a base di frutta e verdura o riso) il fastidio diventa tale da non riuscire nemmeno ad andare a dormire, inoltre in questi ultimi giorni ho avuto anche degli episodi di dispnea, faticavo a respirare, il respiro era corto e ogni qual volta provavo ad addormentarmi si fermava ovviamente mantenendomi sveglio, sino a quando il gonfiore non si attenua e il respiro torna nomale.Oltre a ciò faccio presente anche senso di spossatezza, testa pesante e parecchie eruttazioni (nonostante mangio lentamente e masticando molto); fumo qualche sigaretta, faccio sport saltuariamente (corsa e/o palestra), bevo alcolici solo 1 violta a settimana. In passato, circa una anno fa ho eseguito un gastroscopia il quale ha rilevato lieve gastrite e cardias inverso per via di dolori retrosternali che mi affligevano in maniera continua e curati con esomeprazolo e maalox. Chiedo un suo parere in merito a quanto sto subendo in questi giorni. La ringrazio anticipatamente. Distinti Saluti