Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

14-11-2018

Gonfiore al coccige dopo aver operato una fistole

Salve, da circa un mese sono stato operato poiché mi era stata diagnosticata una fistole sacro-coccigea. L'intervento è riuscito e la guarigione è avvenuta per prima intenzione, ma dopo un paio di giorni noto che all'inizio della cicatrice, nella parte alta, si trova una sorta di rigonfiamento, ma morbido, credevo fosse semplicemente un po' di pelle che venisse tirata dai punti, ma ad oggi è ancora lì, solo che ora all'interno si avverte un qualcosa di duro pur se piccolo. Il rigonfiamento è circa 1cm^2. Non capisco se è qualcosa di grave, sembra un po' troppo "alto"(0,5mm circa) per essere solo della pelle. Grazie mille, Buona serata.

Risposta

Buonasera, potrebbe essere un granuloma da punto interno, però penso sia opportuno che faccia un controllo dal proctologo che ha effettuato l'intervneto. Cordiali saluti Prof. Francesco Arcanà

TAG: Adulti | Anziani | Chirurgia generale | Colonproctologia | Ossa | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!