17-11-2003

Ho 26 anni e da quasi due anni avverto un senso di

Ho 26 anni e da quasi due anni avverto un senso di spossatezza accompagnato, soprattutto negli ultimi tempi, da numerosi altri sintomi piuttosto fastidiosi, che si alternano con una certa frequenza, legati alla Digestione, per esempio gonfiore e tensione addominale, eruttazioni, feci che rivelano presenza di particolari cibi non assimilati, coliche ed episodi di mal di testa. Ho eseguito l'esame delle feci per rilevare la presenza di Sangue occulto, ma si è rivelato negativo. Quali altri esami posso eseguire per avere un quadro preciso della situazione? Mi è stata diagnosticata una sindrome da Colon irritabile, è possibile o può trattarsi di intolleranze/allergie alimentari o altre patologie a carico dell'apparato digerente?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Consiglio esecuzione di esame feci completo, test di intolleranza al lattosio. Può trattarsi di colon irritabile come di intolleranza alimentare.
TAG: Chirurgia generale | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!