21-03-2008

Ho 37 anni, fumavo tanto e nell'ultimo anno ho

ho 37 anni, fumavo tanto e nell'ultimo anno ho ridotto notevolmente max 5 sigarette al giorno. è da tre anni che sento ovattamento all'orecchio dx, e se ci penso bene dopo un colpo di frusta a seguito di un incidente; e da un anno a questa parte anche quello sxnell'orecchio dx, fatto una marea di esami ecodoppler, visita orl, audiometrica, esami tiroide, tac encefalo, rm encefalo, ecg, ma dagli esami non si rileva nulla. a parte una lieve sclerosi delle arterie ma lo specialista mi ha detto che non dipende da quello. negli ultimi mesi si sono aggiunti problemi di tensione nervosa, crisi di panico, ansia etc. per qulache mese ho preso l'en ma ho deciso poi di sospendere. Ho si problemi di cervicale e di masticazione e il mio medico dice possono dipendere da questi.devo preoccuparmi seriamente?o solo ansia o cervicale?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La negatività degli accertamenti eseguiti depone per l’assenza di una malattia degli organi esaminati. Si affidi ai consigli del suo medico curante.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare