Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Infarto miocardico acuto, alcune domande

Ho 46 anni, nel 2004 ho avuto un Infarto miocardico acuto a sede anteriore complicato da trombosi intraventicolare ed ipopiastrinemia iatrogena" attualmente in Terapia con: congescor, triatec, cardioaspirin, seacor, sivastin e antra. Tutti i controlli fino ad adesso eseguiti sono stati tutti OK. Nessuna Patologia correlata. Gradirei porre alcune domande: 1) posso assumere lassativi? Quali? 2) l'attività sportiva che attualmemnte pratico è la bicicletta da corsa a tale proposito in che misura devo praticarla (pianura, salita, chilometri, e quante pulsazioni max), di seguito lultima prova eseguita 2 giorni fà con i seguenti risultati: pres. art.155/80, battiti 145 max, Wat 225 x 1 min. 3) posso fare attività fisica come: flessioni, alzare piccoli manubri ecc.? 4) posso assumere il "viagra"? Grazie per la gentile risposta che vorrà dare. Distinti saluti da Marco.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Manca un dato molto importante, cioè una qualche notizia sulla funzione ventricolare (vedi in particolare il valore della frazione di eiezione del ventricolo sinistro all’ecocardiogramma che dovrebbe essere sopra il 50%). Inoltre se è stata fatta una coronarografia sarebbe utile conoscerne il risultato. Comunque il risultato della prova da sforzo è molto buono e mi fa ritenere che la sua funzione ventricolare sinistra sia rimasta buona dopo l’infarto. Personalmente comunque sarei un po’ cauto con il ciclismo. Ottimo fare passeggiate in bicicletta, ma senza esagerare nella loro lunghezza e soprattutto nelle difficoltà di percorso (minimizzare le salite). Dai risultati del suo test ergometrico riterrei utile mantenersi su una frequenza cardiaca di 120 battiti /minuto. OK per le flessioni ed esercizi con manubri, ma anche qui con un po’ di buon senso poiché tali esercizi (isometrici) alzano molto la pressione. Ok per il Viagra visto che la sua terapia non comprende nitroderivati.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma