15-05-2008

- ho 48 anni, celiaco e da due anni ho una

- ho 48 anni, celiaco e da due anni ho una desaturazione a 93/94. - Si manifesta con un affaticamento da sforzo, anche lieve. - Durante il periodo Febbraio-Maggio subrentra oltre alla dispnea da sforzo anche una tosse, solo dopo i momenti di sforzo. (la notte nulla). - Dopo tutti gli esami di asma e spirometrie varie, la sindrome è restrittiva. - Mi fanno fare TAC e scintigrafie ed escludono FIBROSI E RESTRIZIONE POLMONARE e anche un'ipertensine polmonare. - Adesso mi dicono che potrebbe essere il Foro Ovale Pervio. - Gli esami danno una bassa pressione arteriosa. - l'AFFFATICAMENTO viene avvertito di più durante i periodi freddi in particolare in altitudine, mentre d'estate si avverte di meno. Vorrei chiedere un parere grazie molte
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La pervietà del forame ovale, che da quanto le è stato riferito sembra essere la causa unica del suo quadro clinico, è a tutt'oggi facilmente curabile attraverso il posizionamento non-chirurgico (ma percutaneo) di una piccolissima protesi. Le consiglio di rivolgersi alla cardiologia interventistica (emodinamica) della sua città.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare