Sono un ragazzo di 26 anni, celiaco. Dal primo maggio scorso mi sono svegliato con bruciore alla minzione, goccioline di sangue al termine della minzione e dolore lombare. Il sangue da allora è uscito solo in rarissime occosioni, il bruciore e il dolore lombare tuttora. Fatto urinocoltura negativa, nelle urine alcuni leucociti e ossalati di calcio.... Leggi di più Ecografia reni e vie urinarie negativa. Il medico di famiglia mi fa fare 2 settimane di ciproxin e 1 di neofuradantin senza miglioramenti. Dopo un mese visita urologica, tutto negativo e faccio un tampone uretrale positivo per candida. Mi curo con diflucan 150 in 2 giorni ma niente. La candida è sparita ma i sintomi no. (il dolore alla schiena ora si protrae a gamba e piede). L'urologo mi prescrive 10gg di topster e 30 di permixon 320. Ma niente. Poi di nuovo topster e 10gg di flaminase 30mg. Tutto come prima. Nessun miglioramento. Ah dimenticavo da due mesi ho anche alvo alterno. In attesa di nuova visita ho eseguito una spermiocoltura positiva per klebsiella pneumoniae ssp pneumoniae (come l'ho presa???)Quindi l'urologo mi ha prescritto 10gg di ciproxin 500mg x 2 al dì come da ABG). Sono preoccupato perché sono giovane e non vorrei che questo fastidio del bruciore uretrale diventasse cronico.Il mio medico di famiglia pensa che questo batterio non c'entri nulla è possibile? insiste per una cistoscopia che l'urologo non vede la necessità. Inoltre l'urologo continua a dirmi di sentire il gastroenterologo per mettere in "regola" l'intestino anche se fastidi particolari non ne ho a parte alvo alterno ma potrebbe dipendere dalla celiachia. Ricapitolando, da due mesi e mezzo accuso:1)dolore/bruciore costante all'interno del pene che si attenua con topster ma ritorna dopo sospensione.2)dolore gamba dx e schiena 3)spesso sento il pene "addormentato"Terapia:12 gg CIPROXIN 50010GG NEOFURADANTIN2GG DIFLUCAN 15020GG TOPSTER30GG PERMIXON 32010GG FLAMINASE 302 BUSTINE MONURILCosa fare più???