Ho 48 anni, da circa tre anni sono in cura per l'ipertensione con i betabloccanti Dilatrend 25 mg. mezza compressa la mattina e sera.I valori medi di pressione oscillano tra gli 85/140, salvo qualche picco di pressione 100/160.Qualche settimana fa il mio cardiologo mia ha prescritto un nuovo farmaco il CARDICOR 2,5 , ritenendolo un farmaco più efficace e da prendere soltanto la mattina con una sola compressa.Sono stato sottoposto di recente alla HCG prova sotto sforzo con risultati positivi ( MAX 90/160).Nel leggere il "Bugiardino "del farmaco cardicor mi sono accorto che tale medicinale non è previsto per la cura dell'ipertensione ma curare l'insufficienza cardiaca cronica di grado da moderato a grave.Il medico di base è molto perplesso sull'uso di questo farmaco per il mio caso, il cardiologo dice che devo prenderlo.Chi ha ragione?