Ho fatto test HIV 3 mesi fa: risultato negativo. Ho avuto, successivamente, rapporti orali occasionali, sempre protetti. E' possibile che, in alcune occasioni, il liquido seminale (in misura ridottissima) sia fuoriuscito, ma immediatamente eliminato dalla partner? Mi sono sottoposto a nuovo test HIV ed altri esami del Sangue, 2 settimane fa. A distanza di due giorni dal prelievo il medico mi chiama per un colloquio. Formulo la mia domanda: a distanza di due giorni è possibile riscontrare l'infezione AIDS? Nei giorni successivi ho avuto un Herpes: è possibile che gli esami hanno recepito questa infezione? Grazie per l'attenzione causata da questa mia forte preoccupazione.