Ho un figlio dell’età di 16 anni che dopo un corso è diventato Arbitro di calcio (A.I.A.) e, da novembre, ha iniziato ad arbitrare partite -ovviamente- a livello dilettantistico.Con la visita cardiologica periodicamente richiesta per il rinnovo del certificato medico sportivo gli è stata diagnosticata (cito testualmente) “Levocardia. Normale il... Leggi di più ritorno venoso. Concordanza atrio-ventricolo e ventricolo arteriosa. Assenza di shunt patologici. Aorta bicuspide. Rigurgito minimo. Non segni di riversamento pericardio “ … ed il resto normale.Le chiedo se, secondo Lei, può continuare a praticare questa attività a cui tiene tanto e che richiede al massimo uno o due allenamenti settimanali (quando li fa e se li fa) ed una partita domenicale o se possono esserci controindicazioni.Cordiali saluti e un grazie.Marco La Groia (BA)