Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-08-2016

Ho vampate di calore. Possono essere causate da squilibri ormonali?

Salve a tutti, ho 18 anni e lo scorso anno mi sono stati diagnosticati squilibri ormonali e il medico di base (endocrinologo) mi ha prescritto una pillola Yasmine. Ho provato allora a prendere la pillola la prima volta ma dopo 7 giorni l'ho interrotta per i forti mal di testa, dopo circa 4 mesi ho riprovato è ugualmente dopo circa una settimana l'ho interrotta nuovamente. Da allora ho iniziato ad avere vampate di calore (se così si possono chiamare).
Sono 8 mesi che, a prescindere dalla temperatura, ho dei momenti in cui mi sento salire dall'interno un calore incredibile e inizio a sudare. Ho notato anche che per esempio se sto al mare non mi succede. Visto che ormai sta diventando un vero e proprio problema perché da un momento all'altro inizio a sudare e ciò mi crea molto disagio quando sto con altre persone, vorrei sapere se potrebbe essere causato da squilibri ormonali o se devo consultare uno psicologo. Grazie mille!
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta
Gentile paziente, Le consiglio di controllare il dosaggio degli ormoni tiroidei con anticorpi e di sottoporsi ad una ecografia tiroidea per verificare una eventuale patologia tiroidea, tenuto conto che al mare e quindi in presenza di iodio la sintomatologia recede.
TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!