HO49 ANNI E dopo una prostatectomia radicale robotica per carcinoma ,soffro di incontinenza e didisfunzione erettile importante .Dall intervento sono passati 3 mesi . l urologo mi ha prescritto il cialis e insegnato esecizi di riabilitazione del pavimento pelvico e mi ha detto che per tornare alla normalità possono passare anche 2 anni . L esame ist pT2cN0 gleason score 6 margini negativi PSA indosabile .VORREI CONOSERE IL SUO PARERE SUL DECORSO DELLA MIA MALATIA ED EVENTUALI CONSIGLI . RINGRAZIO CALOROSAMENTE