Buongiorno, volevo sapere se i controlli istologici estemporanei, durante un intervento chirurgico per asserita neoplasia, sono obbligatori e se in caso di negatività degli stessi, qual è la procedura da seguire. Cordiali saluti.