Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-05-2013

i miomi uterini danno manifestazioni diverse a seconda della posizione

salve,ho 29 anni e qualche mese fa durante una visita ginecologica mi hanno riscontrato un mioma di 5 cm.il ginecologo mi ha ordinato di fare una risonanza.il referto e' stato:si documenta utero antiversoflesso con leiomioma di cm 5 di DM laterale destro del corpo.ovaie nella norma,vescica a parete regolare.non linfoadenomegaglie in scavo pelvico.minimo versamento periannessiale sinistro.gentilmente mi dite che significa,mi devo operare?premetto che ancora non ho avuto gravidanze e in futuro vorrei avere un figlio...grazie
Risposta di:
Dr. Saverio Sinopoli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Non si deve preoccupare. E' comunque consigliabile asportarlo chirurgicamente per via laparoscopica. Visto che non ha ancora avuto gravidanze  se lo sviluppo del mioma è dentro la parete dell'utero (intramurale o sottomucoso) potrebbe dare "fastidio" ad una futura gravidanza. Se invece lo sviluppo è esterno all'utero (sottosieroso) non interferisce con la gravidanza ma a lungo andare un aumento di volume eccessivo potrebbe comprimere gli organi vicini e dare comunque fastidio. Il versamento periannessiale è probabile sia dovuto all'ovulazione.

dott. Saverio Sinopoli

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!