28-04-2017

Noduli alla tiroide in soggetto con miomi uterini

Salve dott./dott.ssa, le scrivo perché affetta da displasia multinodulare tiroidea, in ghiandola in atto di normale volumetria complessiva. Il nodulo maggiore all'apice lobare sx misura 9,8x5.1 mm (tre mesi fa). I miei valori tiroidei sono: TSH di 0.66 (notevolmente sceso rispetto a gennaio in cui era 1.47) calcitonina = 1; AbTPO, AbTg = 0 e carenza di vitamina D 15,25 ng/ml. Mi hanno ultimamente prescritto il Tiche che però ho evitato di assumere, cosa fare in alternativa e con questi valori?
Volevo inoltre chiederle se conosce un tipo di terapia o analisi medica che consideri la correlazione tra noduli tiroidei e miomi uterini (soffro da anni anche di questa patologia, di infiammazioni ai tessuti molli e ultimamente una cisti al seno e un linfonodo reattivo al cavo ascellare). Grazie in anticipo, un saluto

Risposta di:
Dr.ssa Ilaria GiordaniDottore Premium
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del metabolismo
Risposta

Non ho capito se quel valore di TSH era senza terapia, e se così fosse perché hanno prescritto Tiche. Non conosco alcuna relazione tra le diverse condizioni. Tenga presente che sono tutte condizioni abbastanza frequenti nelle donne.

TAG: Biochimica clinica | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Ghiandole e ormoni | Organi Sessuali | Patologia clinica | Salute femminile