Mia figlia di 12 anni presenta da qualche mese calazi su tutt'e due gli occhi sia palpebre inf. che sup.diagnosi dell'oculista: infiammazione delle ghiandole di Meibomio e blefarite, terapia: impacchi caldo-umidi di camomilla e successiva visita da un chirurgo oftalmico il quale poi conferma la diagnosi e gli impacchi ma senza camomilla, solo acqua... Leggi di più calda , questo per ca. 3 mesi per poi intervenire chirurgicamente. C'è qualcos'altro che si può fare per evitare l'intervento e le eventuali recidive?..Esiste un prodotto che affretti la rimozione di quei "tappi" che ostruiscono le ghiandole e che impediscono al sebo di fuoriuscire normalmente? C'è qualche alimento particolare che dovrei evitare oltre che seguire una generica dieta ipolipidica come mi è stato suggerito dai summenzionati medici?.....Grazie per l'attenzione e per qualunque suggerimento vorrete darmi.