14-03-2018

Il clima non incide sulla fertilità della coppia?

Gentile dottore

sul mio dubbio che il clima poteva incidere sulla fertilità nel senso che una coppia originaria di un clima mediterraneo poteva avere problematiche nel procreare in luoghi a clima freddo e alpino quindi lei ritiene che sia scientificamente improbabile e solo una fantasia . Ma questo è un suo parere soggettivo ? In più la comunità scientifica ha mai esaminato questa considerazione ? Vorrei precisare che nelle realtà sia vegetali che animali , in molti casi il clima influenza la fertilità o la nascita di vita di una specie un esempio semplice limoni o pomodori non crescerebbero in un clima alpino o nel mondo animale le anguille che riescono a nascere solo ed esclusivamente nel mar dei Sargassi .

Dato che lei è un esperto in materia se gentilmente potrebbe darmi la motivazione della sua risposta cosi da tranquillizzarmi . Sulla questione di rivolgermi a un esperto quello sicuramente sarà fatto . Grazie .

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, la motivazione è molto semplice e anche banale e cioè non siamo dei vegetali e neppure delle anguille e quindi il nostro sistema riproduttivo fortunatamente non viene modificato, in modo significativo, dai vari climi presenti nelle diverse regioni che caratterizzano il nostro pianeta.

Un cordiale saluto.

TAG: Adulti | Genetica medica | Gravidanza | Salute femminile