Il Dolore sciatico provocatomi da Cisti di Tarlov congenite, lentamente sta diventando insopportabile ed invalidante. Il mio ortopedico dice che non troverò mai un neurochiurgo disposto ad assicurarmi che l'eventuale rimozione delle cisti mi libererà senza altre conseguenze dal Dolore sciatico. Quali prospettive ho?