13-03-2008

Il problema è mio padre.56anni con cirrosi in

il problema è mio padre.56anni con cirrosi in fase ascitica...i medici parlano di pochi mesi di vita....ha gia fatto un mese di albumina ma i risulati aimè sono stati "illusori"...dall'ultima eco al fegato è stata riscontrata una piccola formazione nodularre benigna...per accertamenti è stata fatta una tac con il m.d.c. che ha dato i seguenti risultati..."in corrispondenze del II segm., nelle fasi contrastografiche più tardive, si apprezza piccola formazione nodulare tenuemente ipodensa e con sottile cercine iperdenso (eteroplasia?)...." è solo una parte del referto... volevo capirci di più... nell'attesa di una vs risp. vi ringrazio in anticipo...
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
In realtà dall’esame Tc non si riesce a definire al natura della lesione epatica al II segmento. Potrebbe purtroppo trattarsi di epatocarcinoma che rendere più grave la già compromessa prognosi.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!