04-05-2018

Il reflusso gastroesofageo può essere sintomatico della fibrillazione atriale?

Salve, v

olevo chiedere se è possibile che il reflusso gastroesofageo può essere causa della fibrillazione atriale, anche semza altri fattori scatenanti. È possibile, quindi, che un soggetto sano e giovane soffra di questo disturbo a causa del reflusso?

Risposta di:
Dr. Guglielmo Actis Dato
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Risposta

È possibilissimo. Il reflusso gastroesofageo può rappresentare un meccanismo scatenante la fibrillazione atriale

TAG: Adulti | Cuore | Disturbi gastrointestinali | Giovani | Malattie dell'apparato cardiovascolare