16-02-2004

Il valore dell'amoniemia è risultato pittosto

Il valore dell'amoniemia è risultato pittosto basso rispetto alla norma.Perchè, quali possono essere le cause?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’ammoniemia è un test di scarsa rilevanza dal punto di vista delle malattie epatiche. In qualche caso può risultare utile nei pazienti con cirrosi epatica e scompenso da encefalopatia epatica, quando, a volte, si ha un incremento di tali valori in corrispondenza di peggioramento dell’encefalopatia.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!