27-06-2016

Immunoiglobine M alte, devo preoccuparmi?

Buongiorno, sono un uomo di 53 anni, non fumatore, altezza 190 peso kg 90. Dagli esami del sangue effettuati si è riscontrato un valore di IGM molto alto, 413 (gli esami effettuati 3 anni fa il valore era 399). Gli IGG sono 747 e gli IGA 173.
Tutti gli altri valori (leucociti, globuli rossi ecc...) sono perfetti. Ho letto che questo è provocato da una infezione in corso.
L'ematologo a cui mi sono rivolto dice di non preoccuparmi.. di prendere del potassio e del magnesio.. però io non sono così tranquillo. Cosa mi consigliate di fare? Grazie infinite se vorrete prendere in considerazione questa mia domanda. Saluti. Ardy
Risposta di:
Dr. Pietro Di GregorioDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Risposta
Come le avranno indicato si tratta di un esame aspecifico di infezione, ma considerato che da tre anni non ha comportato manifestazioni cliniche evidenti ritengo che possa non preoccuparsi.
TAG: Biochimica clinica | Ematologia | Esami | Infezioni | Malattie infettive | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!