Egregio dottore,Sono una ragazza di 18 anni con problemi di incontinenza urinaria. Sino a questo momento ho preferito tralasciare il mio disagio, ma ultimente la situazione è peggiorata e le perdite sono più consistenti. Documentandomi un pò su internet a riguardo ho riscontrato di non avere perdite da sforzo, ma ciò avviene in maniera continua, e... Leggi di più correlata a questa tipologia di perdite è associata la possibilità di una vescica distrofica o una lesione dello sfintere uretrale. Inoltre, non so se possa essere a ciò correlato, nell'ultimo periodo ho avuto 5-6 giorni di mestruazioni senza ovulazione con perdite marroni non dovute all'assunzione di pillole anticoncezionali o possibili gravidanze, e alcune perdite di colore marrone anche in vari giorni del mese . Desidererei avere un primo parere medico al riguardo, e sapere se è necessaria una visita presso un urologo in zona.