Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-02-2014

in rari casi la gravidanza è responsabile di danni epatici reversibili

volevo chiedere se con ipertransaminasemia in gravidanza si rischia di morire
Risposta di:
Dr. Saverio Sinopoli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta
Un aumento delle transaminasi in gravidanza denota una sofferenza del fegato (epatopatia gravidica), che è causata dalla gravidanza stessa. Il rischio della madre è proporzionale all'entità del danno epatico e di conseguenza all'entità di innalzamento delle transaminasi. In parole povere si va da una condizione del tutto asintomatica o con sintomi lievi (casi più frequenti) a rarissimi casi di epatite fulminante con exitus della paziente.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!