18-04-2006

In seguito a un ecocardiogramma tt è emerso una

In seguito a un ecocardiogramma tt è emerso una dilatazione delle cavità destre e un difetto del setto interatriale di tipo ostium secondum con ampio shout prevalentemente sinistro destro (diametro orifizio 1,8 cm). vi è anche un rigurgito tricuspidalico moderato con pap un pò aumentata (gradiente v/a 38 mmhg). Compare un lieve rigurgito polmonare. Si evidenzia un lieve versamento pericardio anteriore, parete laterale VS, atrio destro rispettivamente di 5,4,12,7 mm. E' una patologia grave? può risolversi con una cura antibiotica?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il suo problema non puo’ essere trattato con terapia antibiotica. Le dimensioni del difetto del setto e l’ inizio di ipertensione polmonare probabilmente richiederanno una riparazione chirurgica del difetto, dopodiche’ potra continuare a fare vita normale. Contatti il suo cardiologo di fiducia che la indirizzera’ verso un centro di cardiochirurgia per risolvere il suo problema.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!