In una recente ecocardiografia mi è stata riscontrata una iniziale aortosclerosi, fibrosclerosi mitralica con inimo prolasso del LPM e lieve insufficienza valvolare (Pericardio indenne). L'interpretazione di quanto sopra mi è stata da voi fornita.La domanda che vorrei porvi adesso è la seguente: Esiste la possibilità di evitare che le seppur lievi... Leggi di più anomalie riscontrate possano peggiorare? In quale modo? Specie con riferimento all'iniziale AORTOSCLEROSI, dal momento che il livello del mio colesterolo è leggermente alto (totale 240, ldl 150, hdl 59) e che la dieta già praticata non permette di ridurlo ulteriormente è forse il caso di pensare di assumere le famose statine? (o altro farmaco).Grazie molte