Buona Sera. Ho 63 anni, ultimo PSA.....6,52-PSA FREE..... 1,66- 2 pro PSA...29,54- Indice PHI...45,35, prostata ingrandita ed improntante il pavimento vescicale, delle dimensioni di cm. 7x5,4x5 circa (108 ml. di volume),diffusamente disomogenea. PSA 5,16-Free PSA 1,42 al 13/08/14.PSA 4,92-Free PSA 1,05 AL 18/03/14. Su consiglio dell'urologo... Leggi di più curante, non senza riluttanza, dovrei sottopormi all'esame della biopsia prostatica. Ragione di tanto dipende dal timore che l'esame in parola si possa rilevare doloroso e, soprattutto, che a seguito dello stesso si possa determinare la presenza di sangue nelle urine o, peggio ancora, mi trovi costretto ad assoggettarmi al catetere per difficoltà ad urinare. Vorrei conoscere quanto questi timori siano fondati e se quanto rappresentatovi giustifichi l'effettuazione dell'esame. Cordiali saluti