05-07-2017

Infezione per piercing all'ombelico

Salve, 25 giorni fa ho fatto il piercing all'ombelico. La prima settimana andava tutto bene, niente rossore, nessun dolore. Dopo i primi 10 giorni comincia ad apparire un pus di colore verde ed io ho continuato ad usare Gentalyn Beta e il disinfettante, ma nessun risultato. A distanza di 25 giorni il pus è quasi sparito, ma si è formata un'irritazione nella parte in basso del foro. L'irritazione è passata da un colore rosso ad uno marroncino, fa molto prurito. Cosa fare? Sono disperata.

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Per prima cosa il piercing è un atto invasivo chirurgico, anche se minimo, che non andrebbe mai fatto. Questo proprio perché, come tutti gli atti chirurgici, anche se raramente, può dare delle complicanze. In questo caso sicuramente c'è stata una sovrinfezione che ha poi portato probabilmente alla formazione di un granuloma reattivo. Il consiglio è di consultare comunque un dermatologo a lei vicino per le cure del caso. Cordialità Corrado Quadrini

TAG: Dermatologia e venereologia | Infezioni | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!