Buongiorno, Ho 39 anni, sono in buona salute e pratico una normale attività fisica. Quattro giorni fa mi sono svegliata con un dolore alla caviglia che non mi permette di posare il piede e camminare. Ho chiamato il medico curante che mi ha prescritto riposo, fans e un’ecografia alla caviglia.Dall’ecografia risulta: “Estesi depositi calcarei entesopatici nella sede inserzionale con profilo te dineo spanciato ed ispessito fino a 8 mm, regolare ilTendine d’Achille in sede prossimale; distensione fluida di grado modesto della borsa sinoviale retrocalcaneare”.Mi ha detto di stare a riposo, mettere ghiaccio e smettere i fans. Passata la fase acuta mi ha consigliato di contattare un fisiatra.Quando riuscirò di nuovo a camminare? È possibile che non possa fare altro oltre ghiaccio e riposo?Grazie 1000