Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-01-2019

Info problema capelli

Salve , la contatto per un problema che sto riscontrando nei miei capelli e che mi sta facendo spaventolare non poco. Il 13 luglio mio padre è deceduto ed io il 28 sono partita per l'Egitto. Verso agosto ho notato che una ciocca ,esattamente quella della basetta e la peluria , sono cadute. Pensavo che avessi strappato i capelli con la spazzola poiché ho i capelli ricci ma molto fini e quindi ho aspettato che ricrescessero. Siamo a dicembre e non ho ancora visto alcuna ricrescita , la pelle è bianca ma ci sono dei puntini neri come se stessero ricrescenso ma ancora nulla. La zona è piccola , Appena sopra l'orecchio sinistro . Il 28 ottobre mia mamma ha avuto un ictus molto serio e per me è stato un altro trauma grave ma sono ancora in Egitto perché mio marito è egiziano e io lavoro anche qui . Ieri sera ho notato che mi è caduta anche un pochino di peluria dietro l'orecchio , quella praticamente dei capelli alla base della nuca ,sempre sullo stesso lato . Sono scoppiata a piangere mi sono spaventata e non so cosa mi stia accadendo . Le aggiungo che sono in sovrappeso un Po a causa di una alimentazione non molto curata a causa di tutto questo stress pazzesco e credo di avere una carenza di ferro . I capelli in generale li vedo un Po più deboli del solito . Volevo avere una prima opinione, sono molto spaventata ,vorrei capire cosa mi sta succedendo e come muowvemi , ho molta paura ed anche questa fonte di stress non ci voleva . Cordiali saluti 

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Da come racconta la storia sembrerebbe una alopecia areata, malattia autoimmunitaria di cui non si conoscono le cause, ma si trovano spesso associazioni con infezioni inapparenti, a carico dei denti per esempio o malattie immunologiche o a volte lo stress. È necessario che si rivolga a un dermatologo per confermare la diagnosi e instaurare una terapia ma soprattutto capire se ci sono fattori che possono avere scatenato la malattia. Cordiali saluti Sonia Devillanova

TAG: Neurologia | Tricologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!