08-08-2012

inquadramento diagnostico curva wash-in e wash-out RMN

gentile d.ssa, ho 44 anni, sposata e senza figli. dagli ultimi esami di routine (mammografia e eco bilaterale) è come sempre emersa la struttura densa e costituita da molte calcificazioni fibrocistiche, seppure alla mammella dx al qse appare una formazione solida (7mm ) meritevole di indagine core biopsy (agobiopsia) con valutazione microistologica. vorrei un suo cortese parere in merito, seppure sia necessario attendere esito istologico, se considera quanto sopra un quadro severo (oncologico o comunque che richiede asportazione chirurgica). grazie anticipatamente. distinti saluti.
Risposta

 

Gentile utente

prima d'intervenire in prelievo bioptico e' utile eseguire una Rmn mammaria bilaterale con

ingrandimento delle aree microcalcifiche  e studio delle neoformazioni mal definite da

precedenti esami diagnostici.

Ci contatti per un consulto piu' esaustivo

 

www.studiomedicocirolla.it

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile