05-07-2017

Interferenza tra spirale e integratore

Gentile Dottore, Le scrivo per avere un'informazione riguardante la spirale Jaydess. Ho inserito questa spirale due anni fa e da quel momento non ho mai preso nessun tipo di medicinale particolare (a parte i più comuni Moment o Tachipirina). Domani dovrei iniziare un integratore chiamato termogenico ma non so se i suoi ingredienti in qualche modo possono interferire con il funzionamento della pillola. Gli ingredienti sono: Camelia sinensis foglie e.s. al 0.32% caffeina, Guaranà (Paullinia Cupana) semi e.t. 3:1, Coffea robusta chicchi (bean) e.s. al <2% caffeina, stabilizzante: cellulosa microcristallina; acido ascorbico, antiagglomeranti: acido stearico, croscaramellosa sodica, biossido di silicio; agenti di rivestimento: carbossimetilcellulosa sodica, destrina, destrosio, trigliceridi a media catena, sodio citrato; niacinamide, d-calcio pantotenato, piridossina cloridrato, riboflavina, tiamina cloridrato, cianocobalamina, acido folico.
Posso stare tranquilla? La ringrazio sin da ora, Distinti saluti

Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Può stare tranquilla: la spirale non è una pillola. Jaydess rilascia una minima quantità di progesterone ma non c'è interazione con nessuna sostanza.

TAG: Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità