Gentile dottore da quattro mesi a mio padre hanno diagnosticato due tipi di patologie: la prima il cuore, per la quale non possono effettuare un'angioplastica; la seconda un adenocarcinoma al polmone. Di tutta risposta ci hanno detto che nn può ricevere cure come la chemio xchè col problema al cuore sarebbe mortale e non possono trattare il cuore xchè ha le vene assottiliate quindi anche un angioplastica risulterebbe rischiosa. Vorrei sapere se c'è una speranza per mio padre, un altro tipo di intervento al cuore cosi che possa procedere alla cura x il polmone.La ringrazio