L’ESPERTO RISPONDE

Intervento chirurgico ernia inguinale

Buongiorno, sono un uomo di 66 anni e mi è stata diagnosticata un'ernia inguinale. 1° - Vorrei sapere se, a parte l'applicabilità soggettiva, è preferibile la chirurgia tradizionale o laparoscopica. 2° - Se è preferibile, tenuto conto dei pro e dei contro, l'uso di protesi sintetiche, biologiche o della tecnica ideata dal chirurgo indiano Desarda che utilizza una sezione del muscolo obliquo esterno per rinforzare il difetto parietale. Ringrazio per la disponibilità e porgo cordiali saluti

Risposta del medico
Specialista in Chirurgia generale

Buongiorno. Prima domanda: dipende dall'esperienza del chirurgo. Generalmente si preferisce approccio open e quello laparoscopico è riservato alle ernie bilaterali, nel caso di recidiva oppure in uno sportivo che vorrebbe tornare al più presto agli allenamenti. Non si dimentichi che la laparoscopia si eseguire in anestesia generale e qui entrano in gioco le sue eventuali comorbilita. Per la seconda domanda: attualmente il gold standard è la protesi sintetica ed anche qui ci sono multiple opzioni. Ultimamente alcuni preferiscono le protesi sintetiche leggeri. Saluti

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Ernia inguinale: sintomi e trattamento
Ernia inguinale: sintomi e trattamento
5 minuti
Gli errori da non fare prima di un intervento chirurgico
Gli errori da non fare prima di un intervento chirurgico
3 minuti
Dolore e chirurgia
Dolore e chirurgia
4 minuti
Anestesia regionale
Anestesia regionale
6 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Chirurgia generale
Brescia (BS)
Specialista in Chirurgia generale e Colonproctologia
Siracusa (SR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica e Chirurgia generale
Roma (RM)
Specialista in Chirurgia generale e Colonproctologia
Nola (NA)
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Specialista in Medicina generale e Chirurgia generale
Milano (MI)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Specialista in Chirurgia generale
Prato (PO)
Specialista in Chirurgia generale
Civitavecchia (RM)
Specialista in Chirurgia toracica e Chirurgia generale
Castelfranco di Sotto (PI)