Salve le scrive per capire meglio la mia situazione, sono un soggetto che somatizza molto sull'Intestino, feci una tac addominale tempo fa e c'era la presenza di diverticoli. Mangio molto prodotti da forno e soffro di intestino irritato, mi capita di andare in bagno anche due volte la mattina e capita che le feci cambino consistenza da un evacuazione all altra, non ho un alimentazione santissima, non mangio verdure né pesce, mi alterno con carne rossa, bianca, salumi come bresaola e prodotti da forno come pizza focaccia pane pasta e riso, frutta poca... La mattina o tisana e biscotti o latte di riso e cereali. Mi capita in alcuni periodi di avere disturbi intestinali con diarrea che curo con Rifaximina e fermenti. Feci tempo fa una visita ma senza fare nessun test mi dissero che era improbabile che fossi celiaco. Mi diedero Acido Butirrico, FOS e Bifidobatteri, per tre mesi e un altro medicinale che curasse l'ansia localizzata nell intestino che però non volli prendere. La situazione tempo fa poi si resettó ma mi capita periodicamente di avere questi disturbi intestinali... Tra diverticoli e colon irritato non so più cosa mangiare per stare bene e vorrei capire se i test di intolleranza conviene farli comunque o sono sintomi da colon irritato e diverticoli?Grazie