03-04-2018

Intolleranze alimentari

Ho fatto gli esami per le intolleranze alimentari é uscito l intolleranza lieve per soia piselli e fagioli e altre coseQuindi per un mese devo rimanere senza mangiare queste cose dopo l altro mese posso inserirlo una volta ogni 2 settimane e poi il terzo mese una a settimana poi posso rimangiarle. Volevo sapere se le cose dove ce scritto "può contare tracce di soia" posso mangiarle e quelle come ingrediente soia no, o non posso mangiare neanche quelle dove può?

Risposta di:
Dr. Giovanni Orlando
Specialista in Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Risposta

Salve, innanziatutto spero si sia rivolta ad un medico specialista in allergologia.

Di intolleranza scientificamente provata vi è solo quella a l glutine, di altri ci sono approfondimenti in fase di studio. Del glutine, anche minime tracce sono da evitare. DEL GLUTINE.

TAG: Adulti | Allergologia e immunologia clinica | Dieta | Giovani | Intolleranze | Nutrizione | Scienza dell'alimentazione