Ho una figlia di 15 anni che ha eseguito esami del sangue evidenziando i seguenti valori: tireotropina 1,17; testosterone o,2; deidroepiandrosterone solfato 1,0; 17idrossiprogesterone 3,00; androstenedione 2,o; insulina 11; data del prelievo 5/01, data mestruazioni successive 13/01. Secondo lei i valori di 17 idrossiprogesterone eandrostenedione giustificano una ulteriore indagine per valutare la funzionalità surrenalica? percchè questo mi è stato prospettato, sulla base però di una sbagliata lettura della data delle analisi, la data della stampa (14/01), di cui mi sono accorta a casa. Ringrazio per la risposta, buona sera.