Salve vorrei un consiglio..sono una ragazza di 24 anni appena compiuti da circa 2 anni sono ipertesa di 3 grado con d'anno d'organo..mi è stata diagnostica una cardiopatia ipertensiva. fin ora ho cambiato circa 7 farmaci poiché dopo brevi periodi i valori pressori si innalzavano nuovamente..sono alta 1.65 pesa 64 kg e sono vegetariana..la mia pressione senza farmaci é 150/160 la minima e 180/200 la massima con battiti a 120/130 ..le mie analisi del sangue non hanno evidenziato nessun problema renale surreale e tiroideo..il mio problema principale sono degli episodi fastidiosi che mi rendono difficile vivere da sola a 600 km dalla mia famiglia essendo una studentessa universitaria..la mia pressione aumenta all'improvviso e lo stesso fanno i battiti subito dopo o svengo oppure ho una forte epitassi. Quello che vi chiedo e se c'è qualcosa che si può fare per evitare di dover cambiare pillola ogni poco e se c'è una terapia che puoi evitare questi episodi..grazie dell'attenzione. Assumo betabloccanti e diuretici adesso.