Buongiorno, assumo Zantipres da alcuni anni, il cardiologo dice di sospenderlo in quanto letale nel momento in cui viene a sapere della IRC 3a, aggiunge che d ora in avanti il Nefrologo si farà carico dei medicinali che devo assumere. Vado dal Nefrologo che mi dice che il farmaco in questione va bene perché la creatinina si mantiene costante. Che fare? Grazie per riscontro