23-04-2018

Ipertensione polmonare dopo sostituzione valvola aortica

Ho sostituito la valvola aortica il 27 ottobre scorso e ho fatto riabilitazione a Veruno ... e tutto sembrava a posto. Il febbraio scorso ho fatto una visita di controllo presso un cardiologo di fiducia che mi ha fatto questa diagnosi:

Si conferma il lieve aumento delle pressioni polmonari max. circa 35/45 mmHg La funzionalità sistolica globale del VS è normale, lieve ipertrofia concentrica, ipocinesia apicale. Ottimo funzionamento della protesi biologica aortica con grad. medio di 8 mmhg. Lieve rigurgito mitralico. Cavità destre normali. Si segnala movimento esagerato del setto interatriale. Medicine: eutirox 25, pantoprazolo 20, lasix 25, 2 bisoprololo 1,25, clopidogrel 75, crestor 10. Dopo la suddetta visita il cardiologo mi ha sostituito il lasix e bisoprololo con Ramipril 2,5 (da portare poi a 5,0). Quindi siamo passati dal "tutto a posto" a una serie di problemi o problemini ed inoltre il passaggio al Rampril mi ha portato ad una rinite con naso chiuso che non riesco a liberare ed a una leggera allergia con lievi venature rosa sottopelle sulle braccia e sulla parte superiore delle gambe che appaiono alla sera e scompaiono al mattino. Domanda: possibile che i problemini siano comparsi all'improvviso? O è stata la visita particolarmente attenta ? . Grazie

Risposta di:
Dr. Guglielmo Actis Dato
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Risposta

I valori della pressione polmonare riscontrati sono lievemente aumentati ma assolutamente non preoccupanti. Stia tranquilla

TAG: Adulti | Anziani | Apparato circolatorio | Cardiochirurgia | Chirurgia | Cuore | Esami | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Polmoni e bronchi | Valori normali
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!