18-01-2006

L'ecostress farmacologico è rischioso? grazie.

L'ecostress farmacologico è rischioso? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’ecostress sottopone il cuore ad un lavoro e quindi, come tutte le prove da sforzo, presenta qualche rischio. Questo consiste di solito in piccoli disturbi, come il mal di testa, oppure disturbi più importanti, come l’insorgere di un infarto di cuore. Quest’ultima evenienza è rarissima e comunque può giungere in pazienti che abbiano lesioni gravi delle arterie coronarie. In generale quindi posso dirle che l’esame è ben tollerato e senza complicazioni. Valuti anche il fatto che, se l’esame è indicato, il farlo è per lei un vantaggio.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare