La Domanda: Un paziente di anni 77 femmina di Avellino già affetta da epatopatia cronica hcv pregressa ca vescicale e ipertensionearteriosa in trattamento farmacologico , e osteoprosi .Gli è stata diagnosticata una leucemia mieloide acuta. I medici hanno detto che non può fare niente per guarire se non le trasfusioni se hb inf- a 8 gr/dl e basta... Leggi di più cioè non può fare chemioterapia ci hanno detto di aspettare semplicemente che muore. Al momento la paziente si alimenta solo per il10%,.Chiediamo se è possibile fare qualche ultimo tentativo grazie, chiediamo se nelle sue condizioni è possibile fare chemioterapia .Se c'è una remota possibilità vi preghiamo di farcelo sapere immediatamente grazie.