18-10-2012

La rieducazione logopedica deve comunque precedere la chirurgia

salve,tempo fa a causa di una voce sempre bassa,sempre sforzata sono stata dall otorino,mi ha detto che ho un sulcus glottide in entrambe le corde vocali e proprio per questo mi viene faticoso parlare,sento anche tutti i muscoli del collo contratti non so più come fare.lui mi ha prescritto innanzitutto logopedia.io vorrei sapere se conviene fare un intervento ,quali sarebbero i vantaggi e se mai potrei rimanere senza voce continuando così....potrei anche sapere qual è il miglio centro che effettua questi interventi??a presto
Risposta di:
Dr. Francesco Gedda
Specialista in Otorinolaringoiatria
Risposta

Concordo con il collega sull'opportunità di eseguire in primis una rieducazione logopedica: se lei eseguisse l'intervento prima di acquisire un corretto uso della voce, rischierebbe di inficiare ogni effetto benefico della chirurgia. Alla fine della terapia riabilitativa è opportuno che si faccia rivalutare per stabilire se effettivamente l'approccio fonochirurgico sia necessario.

Per quanto riguarda l'ultima domanda, mi astengo da dare il "rating" dei centri italiani, che non è una delle finalità di questo sito.

TAG: Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!