Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
14-11-2013

lavoro e rischio biologico

salve sono un infermiera che da poco ho scoperto che sono portatrice di epatite b con transaminasi mormali e un hbv-dna molto basso. la mia domanda è se posso continuare a fare questo lavoro... per favore mi date una risposta anche perchè attualmente lavoro in cardiochirurgia ... grazie mille
Risposta di:
Dr. Alfio Origlio
Specialista in Medicina del lavoro
Risposta

Gentile Infermiera,

premesso che l'idoneità alla mansione specifica è per legge affidata al medico competente, in caso di sieropositività (es. HBV, HCV etc.) rilevata di recente, occorre al più presto chiedere visita al medico competente dell'azienda ospedaliera presso cui presta servizio, per tutelare la salute della propria persona e di terzi.

Cordiali Saluti

TAG: Medicina del lavoro | Salute sul lavoro
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!