Le conclusioni di un eco eseguito la scorsa settimana dicono: dilatazione ventricolare sx con morfologia globosa. Ventricolo sx diffusamente ipocinetico con SIV asincrono, funzione globale severamente depressa (FE 31%), insufficienza mitralica lieve da dilatazione dell'anulus, radice e valvola aortica normale Atrio sx e dx dilatati ventricolo dx ingrandito con buona contrattilità. sono in fibillazione atriale cronicizzata da 10 anni ed ho il pace maker da 9 anni. quanto è grave il quadro clinico? ci sono terapie per ridurre la dilatazione ventricolare e/o migliorare la funzionalità?