buonasera dottore, avrei un quesito riguardo ad una rm caviglia sx,il referto è lunghissimo spero di non intasare il forum.DATA TRAUMA 22-09-13 DATA RM 30-10-13Alterazione di segnale di tipo reticolare a carico della midollare ossea postero mediana astralgica, caratterizzata da segnale iperintenso nelle scansioni t2 pesate e ipointenso in quelle... Leggi di più t1pesate, Da riferire ad edema midollare da contusione ossea associato alla presenza di banda lineare di ipointensità t1 con interruzione corticale sul versante anteromediale dell astragalo stesso.In adiacenza si apprezza tumefazione dei tessuti molli paraossei. Concomita la presenza di analoga alterazione del segnale della spongiosa ossea del cuboide dove alla iperntensità reticolare da edema contusivo si associa la presenza di alterazionelineare con apparente interruzione della corticale sul versante mediale di un quadro di frattura.Edema di tipo presumibilmente contusivo si riconosce anche a carico del malleolo mediale, ed in maniera meno estesa del malleolo esterno.Franca ed omogenea iperintensità di segnale a carico del sistema legamentoso collaterale mediale ed in particolare della sua porzione profonda con il legamento tibiastralgico profondo che appare tumefatto e ha limiti sfumati come da rottura.La porzione superficiale del legamento deltoideo appare continua, cosi come il reticolato dei flessori.Il sistema legamentoso collaterale appare integro.A carico dei tendini si riconosce iperintensità di segnale di sofferenza dei tendini del tibiale posteriore e del flessore lungo le dita in corrispondenza del passaggio astralgico e dei peroneali nel punto della puleggia peroneale in un quadro di lesione parziale dei tendini.Discreta quota di versamento peritendineoa livello del flessore lungo dell alluce.Scarsa la componente di versamento articolare che si limita alla regione dorsale astralgica. finecortesemente le chiederei di capire cosa ho realmente e le terapie migliori da intrapendere per una miglior guarigionegrazie.