salve da una decina di giorni mi è stata diagnosticata un epilessia focale con crisi parziali con secondaria generalizzazione localizzata nel lobo frontale sinistro in pronto soccorso a causa di uno svenimento durato circa 5-6 minuti con perdita di coscienza e irrigidimento corporeo preceduto da nausea, forte sudorazione, tachicardia, visione di... Leggi di più goccioline e mal di testa e seguito da confusione, al mio risveglio non ero in grado di capire dov'ero,perchè ero li e chi avevo di fronte ma riuscivo solo a lamentarmi per il dolore alla testa e perche non capivo.Poi piano piano ho ripreso lucidità e coscienza di cio che era successo.Mi hanno dato come medicinale Keppra 500mg mezza alla sera per 10 gg e mezza anche al mattino dopo i 10 gg..prendendomi appuntamento nel centro epilessia il 21 giugno 2010..nel frattempo io cosa devo fare??Anche l'anno scorso sempre circa in novembre ho avuto 5 episodi di svenimenti,ma erano senza confusione dopo..mentre i sintomi precedenti lo svenimento gli stessi..e sempre L'anno scorso ad aprile mi sono recata in pronto soccorso per un mal di testa che insistentemente da mesi non si placava con nessun farmaco.Sono stata ricoverata in neurologia dove pensavano ad una trombosi ma dopo visite nessun riscontro.Mi è stata fatta fare una risonanza magnetica dove è stata trovata una millimetrica lesione fronto-insulare dx di significato aspecifico(non specificano misure) ed una iperomocisteinemia da curare con benexol B12 e folina 5.L'unica cosa che mi hanno detto è stata di effettuare una risonanza dopo 6mesi.I sei mesi sono passati e il 16 ottobre ho effettuato il controllo con questo referto: "si conferma rispetto ad una precedente analoga indagine l'areola di iperintensità di segnale nelle immagini a tr lungo in corrispondenza della sostanza bianca del centro semiovale di destra in regione frontale con diametro antero posteriore di circa 7mm con caratteristiche aspecifiche(gliosi?).Ventricoli e spazi subaracnoidei nel limite di norma.Visto che mia zia ha avuto le stesse crisi epilettiche diagnosticandole dopo una neoplasia primaria mi chiedo se questo puo essere un caso simile.Se la lesione è cresciuta,(cosa che ancora non so perche ancora non mi è stato dato il cd della prima RM)puo centrare con l'epilessia o con una neoplasia o con che cosa?Io credo che 7mm all'interno del cervello non siano pochi..e vorrei tanto avere delle risposte che sembra nessuno sappia darmi.Grazie in anticipo