Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
31-10-2013

leucoplasia può essere considerata lesione precancerosa

sono una ragazza di 34 anni.effettuando una pulizia dei denti, il dentista ha riscontrato una leucoplasia, provocata dal conttato dei denti del giudizio superiori con la guancia.Fra una settimana circa si provvede alla loro rimozione.La parete inffiammata è bianca ma non ancora ispessita.Potri sapere la loro correlazione con il cancro?
Risposta

Gentile Signora, la leucoplachia - caratteristica placca bianca nella cavità -  è determinata da una eccessiva cheratinizzazione dell'epitelio. In alcuni casi presenta un ispessimento di alcuni strati esterni o dello strato spinoso dell'epitelio stesso. È correlata al fumo di sigaretta e al consumo di alcol,ma più spesso è di origine tratuamtica, come ad esempio il suo caso.

La leucoplachia è considerata una lesione precancerosa intesa come una alterazione epiteliale pre-maligna nella quale è più probabile lo sviluppo di una neoplasia maligna rispetto alla controparte tissutale indenne. Questo non vuol dire che debba evolversi in una lesione cancerosa. Nel suo caso, poi, la causa che ha determinato la lesione è sicuramente traumatica: rimosso il dente del giudizio la lesione si risolverà spontaneamente. 

TAG: Bocca e denti | Odontoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!